Cade in casa e rimane tre giorni senza acqua né cibo: anziana salvata dai vigili

L'intervento assieme ai vigili del fuoco in un appartamento al settimo piano in via Tripoli. L'89enne trovata dolorante e disidradata

Era caduta da tre giorni in terra, nella sua abitazione di soli 6 metri quadri la signora di quasi 89 anni residente in una dependance senza cucina in via Tripoli, nel Quartiere Africano. L’allerta è stata lanciata da una conoscente della malcapitata che, non sentendola più rispondere al telefono, ha attivato una pattuglia del II Gruppo Parioli della Polizia Locale per verificare cosa fosse accaduto. I caschi bianchi si sono prontamente portati al settimo piano dello stabile  e chiesto ausilio sia ai vigili del fuoco, per poter accedere all’interno dell’abitazione, oltre che a personale sanitario per le cure del caso.

DOLORANTE E DISIDRADATA - La donna nata a Ferrara nel 1928 è stata trovata dolorante e soprattutto disidratata. Per questo è stata condotta d’urgenza al Policlinico Gemelli dove è tutt’ora in cura. I medici hanno accertato la carenza di liquidi nel corpo, aspetto che l’avrebbe condotta alla morte in poche ore, se non fossero intervenuti i soccorsi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SORELLA A GROSSETO - Al momento sono stati allertati anche i servizi sociali, per valutare una migliore situazione alloggiativa per l’anziana donna, la quale non ha parenti prossimi, se non una sorella ultra novantenne a Grosseto ed un nipote alla lontana residente a Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

Torna su
RomaToday è in caricamento