Sabbia dai rubinetti, il problema si allarga: aumentano i quartieri colpiti

Rubinetti da cui esce acqua a singhiozzo e sabbia, elettrodomesti in tilt e residenti disperati. Il problema si allarga a diversi quartieri e frazioni

I rubinetti romani, distillatori di una delle migliori acque potabili cittadine, continuano ad essere vittime della sabbia. Quello che sembrava essere un episodio isolato e circoscritto ad alcune ristrette zone si sta allargando a macchia d'olio. La sabbia si deposita ormai nelle tubature di aree geografiche che vanno dalla Cassia, ad Aranova, passando per Portuense e Trevi fino a Flaminio.

Non si capisce bene cosa stia accadendo alle tubature romane fatto sta che continuano ad aumentare i casi e soprattutto i quartieri colpiti dal problema. In molti cominciano a preoccuparsi per la propria salute. Ci si chiede se l'acqua sia ancora potabile e si cercano risposte che non sempre arrivano, almeno secondo Legambiente che, per voce di Lorenzo Parlati, denuncia la mancanza di informazioni sul problema. E intanto, nei comuni / quartiere "storicamente" colpiti dal problema, come Aranova, si ipotizza addirittura una class action.

Ad Aranova l'allarme è stato lanciato da mesi: l'acqua che esce dai rubinetti è poca e quella che esce è marrone. Disastro anche sul versante delle lavatrici che, invase dalla sabbia, non funzionano. Lo stesso è per le caldaie che stentano o si bloccano del tutto. L'intera zona è colpita dal fenomeno.
In poco tempo il problema si espande e investe molte frazioni e cittadine del comune di Fiumicino. Tra queste Passoscuro e Fregene. Segnalazioni però anche dai quartieri di Malafede e Caltagirone. Il problema è identico, così come i racconti dei lettori e le denunce dei cittadini: acqua che esce dai rubinetti, caldaie in tilt. Loro costretti a cambiare i filtri una volta a settimana, quando non sono costretti a cambiare l'elettrodomestico.

Sabbia dai rubinetti, Legambiente denuncia: "Mancano informazioni certe"
SABBIA DAI RUBINETTI: GUARDA IL VIDEO

ttp://www.romatoday.it/cronaca/sabbia-dai-rubinetti-denuncia-legambiente.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809
Quindi, setacciando la città, parlando con associazioni e residenti, si scoprono nuovi punti colpiti dal problema: Pineta Sacchetti e il municipio XIX ad esempio. Nella zona Montemario-Trionfale i cittadini si interrogano se l'acqua sia ancora potabile e arrivano segnalazioni da Balduina, Torresina, Primavalle, Torrevecchia e Trionfale.

Salendo ancora un po', nel quadrante di Roma Nord, il problema persiste: anche i rubinetti e le tubature del ventesimo Municipio sono insabbiati. I residenti non sanno cosa fare e un po' ovunque si cercano risposte dall'Acea.

La società ha inviato una risposta, proprio in merito al problema e, ai diversi articoli riguardanti l'argomento che, per chiarezza, riportiamo. “Acea conferma quanto già comunicato ai clienti nel mese di dicembre. Acea prosegue a monitorare, in accordo con le ASL competenti, la qualità dell’acqua dalle fonti di approvvigionamento lungo le reti di distribuzione fino ai punti di consegna agli utenti, ovvero ai contatori aziendali. Per Acea gli esiti dei controlli analitici eseguiti fino ad oggi sulle acque hanno confermato la piena conformità ai limiti fissati dalla normativa vigente per le acque destinate al consumo umano e, pertanto, non esiste alcun tipo di problema legato alla potabilità della risorsa idrica a Roma. La Società aggiunge che gli esami analitici condotti su alcuni depositi prelevati dagli utenti negli impianti privati interni agli stabili hanno evidenziato la composizione calcarea degli stessi, riconducibile alla natura carbonatica dell’acqua distribuita dai sistemi acquedottistici romani. Acea ribadisce, pertanto, che questo fenomeno non inficia in nessun modo l’ottima qualità dell’acqua erogata dal sistema acquedottistico romano”.

Potrebbe interessarti

  • Parcheggi di scambio: dove si trovano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Come ottenere il permesso Ztl

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Incidente A1: auto e tir forano gomme su una buca, maxi tamponamento fra 7 mezzi

Torna su
RomaToday è in caricamento