Ruspa a Castelverde: demolita abitazione abusiva, era su terreno di proprietà del Comune

Il responsabile, un 45enne, era già stato denunciato per abuso edilizio, occupazione indebita di suolo pubblico e violazione di sigilli

C'è voluta una ruspa per demolire un manufatto abusivo ad uso abitativo in zona Castelverde. È di ieri mattina l'intervento del reparto Edilizia del VI Gruppo Torri della Polizia Locale Roma Capitale, portato a termine dopo una una serie di accertamenti che hanno condotto al definitivo provvedimento di demolizione emesso dall'Ufficio Tecnico del VI Municipio. 

Il responsabile, un italiano di 45 anni, era già stato denunciato per abuso edilizio, occupazione indebita di suolo pubblico e violazione di sigilli. L'intervento di ieri consente a Roma Capitale di recuperare un terreno di proprietà, attraverso un'opera di demolizione le cui spese saranno a carico alla persona che ha realizzato l'illecito.

Intervento-2

Ruspa-6

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

  • Incidente sulla Tiburtina, scontro tra una Panda e un bus Cotral: due morti

Torna su
RomaToday è in caricamento