Ruba birre e Campari nel bar dell'ex, poi lo colpisce con una bottiglia

La donna era andata nel locale per chiedere al suo convivente di tornare insieme. La polizia l'ha poi rintracciata ed arrestata in via della Cesarina

La loro convivenza, durata 5 anni,  era finita da circa due settimane. Lei una 35enne, di origine georgiana, non voleva rassegnarsi, così si è presentata all’ex, all’interno del bar del quale è titolare, chiedendogli di tornare con lei.

L’uomo, al quale aveva chiesto anche dei soldi, non ne ha voluto sapere, così la 35enne ha sottratto all’interno del frigo 7 birre, campari ed una bottiglia di spumante ed è scappata, colpendo l’ex compagno, per guadagnarsi la fuga, con una bottiglia di birra vuota.

Ad intercettare la donna, in via della Cesarina, a bordo della sua auto gli agenti del Reparto Volante e del commissariato Fidene Serpentara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 35enne, sanzionata anche per guida senza patente, è stata arrestata per rapina aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento