Roma Lido: psicosi da spray al peperoncino, spunta bomboletta dopo lite nel treno. Usato freno d'emergenza

Una donna, presa dal panico, ha tirato la leva del freno d'emergenza e il treno si è fermato a Casal Bernocchi

Prima gli insulti, poi gli spintoni e infine l'utilizzo del freno d'emergenza. Momenti di panico la sera di Natale sulla Roma Lido. La rissa, che ha visto protagonisti 2 uomini, romani, è scoppiata in un vagone del trenino alle 20:30 del 25 dicembre, all'altezza di Casal Bernocchi, su un treno partito da Porta San Paolo e diretto a Ostia.

E' accaduto nell'ultimo vagono del treno. Uno dei due, in evidente stato d'alterazione, dopo aver insultato il rivale ha tirato fuori una bomboletta e l'ha puntata contro l'altro uomo. Il pensiero che potesse trattarsi di spray al peperoncino ha spinto tutti i presenti a scappare mentre l'uomo ha spruzzato quella che era invece lacca o deodorante.

Una donna, presa dal panico, ha tirato la leva del freno d'emergenza e il treno si è fermato. Nel frattempo gli agenti della Polizia sono accorsi sul posto identificando i due litiganti. Il servizio è ripreso da Casal Bernocchi intorno alle 21:20. Lo scorso novembre il video di una rissa sulla Roma Lido fece il giro del web

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

  • Incidente sul Lungotevere Michelangelo, scontro auto scooter: morto un uomo

Torna su
RomaToday è in caricamento