menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Due risse notturne in poche ore: sette arresti all'Ostiense e al Quadraro

I carabinieri sono intervenuti prima in via Ostiense e poi in via dei Quintili venendo in entrambi i casi presi di mira dai rissanti

Due risse notturne nel volgere di poche ore. A sedarle in entrambi i casi i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. I primi a finire in manette sono stati quattro cittadini stranieri, tra i 30 ai 39 anni, e con precedenti, con l’accusa di rissa, lesioni personali, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

RISSA IN VIA OSTIENSE - Ieri notte, in via Ostiense, dopo aver dato vita ad una violenta rissa colpendosi con calci e pugni, i primi quattro sono stati bloccati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile che una volta intervenuti sono stati a loro volta aggrediti. Alla fine i Carabinieri sono comunque riusciti a bloccarli ed arrestarli.

RISSA AL QUADRARO - Poche ore dopo, in via dei Quintili, al Quadraro, i Carabinieri della Stazione di Roma Quadraro hanno arrestato per il medesimo reato, altri tre cittadini stranieri tra i 23 a 29 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, che si sono aggrediti reciprocamente e, nel tentativo di guadagnarsi la fuga, si sono scagliati contro i militari intervenuti.

RITO DIRETTISSIMO - Tutti i rissanti sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Sara Di Pietrantonio, il fidanzato confessa: "L'ho uccisa io. Poi sono tornato a lavoro"

    • Cronaca

      Magliana: donna trovata morta semi carbonizzata vicino ad un'auto

    • Cronaca

      Rissa tra coppie al parcheggio del Centro Commerciale: donna stesa da un pugno

    • A Roma ci piace

      Le 10 migliori gelaterie di Roma: ecco tutti gli indirizzi

    Torna su