Villa Glori: rissa nella notte a colpi di manganello

Dopo i controlli gli agenti hanno denunciato per possesso ingiustificato di strumento atto ad offendere, un giovane di 19 anni trovato in possesso di un manganello telescopico

Rissa nella notte in zona Villa Glori, in via Gian Giacomo Porro. I militari appartenenti al 185° Reggimento Artiglieria Paracadutisti, in servizio per l'operazione Strade Sicura, sono intervenuti in una maxi rissa nel corso della quale è stato utilizzato un manganello telescopico.

I militari, intervenuti con fermezza, hanno proceduto al fermo e all’identificazione degli individui coinvolti nello scontro, trasferiti successivamente, da due volanti della Polizia di Stato prontamente intervenute, presso il commissariato di Villa Glori.

Alla fine degli accertamenti, gli investigatori della Polizia di Stato hanno denunciato per possesso ingiustificato di strumento atto ad offendere, un giovane di 19 anni trovato in possesso del manganello telescopico, sottoposto a sequestro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Trump a Roma, Capitale blindata: itinerari scelti al momento e "cerchi di sicurezza"

    • Torpignattara

      La Casetta: "Manca un certificato della Asl". E il centro per disabili resta chiuso

    • Cronaca

      Magliana: brucia l'ex fabbrica Buffetti, rischio amianto. I residenti: "No ad altra Pomezia"

    • Cronaca

      Cassia: sequestrano coppia di anziani e badante, poi saccheggiano villa

    I più letti della settimana

    • Metro B: il "boato" poi la polvere, panico alla stazione Castro Pretorio

    • Trump a Roma, strade chiuse anche ai pedoni. Deviati bus e tram

    • Temporale a Roma: nubifragio con tuoni e fulmini. Allagamenti e disagi in città

    • Incidente sulla via Nomentana: auto fuori strada, morti due ragazzi

    • Investita da taxi alla fermata del bus: morta 16enne

    • Camion si ribalta sulla Roma Fiumicino: traffico in tilt sull'A91

    Torna su
    RomaToday è in caricamento