Villa Glori: rissa nella notte a colpi di manganello

Dopo i controlli gli agenti hanno denunciato per possesso ingiustificato di strumento atto ad offendere, un giovane di 19 anni trovato in possesso di un manganello telescopico

Rissa nella notte in zona Villa Glori, in via Gian Giacomo Porro. I militari appartenenti al 185° Reggimento Artiglieria Paracadutisti, in servizio per l'operazione Strade Sicura, sono intervenuti in una maxi rissa nel corso della quale è stato utilizzato un manganello telescopico.

I militari, intervenuti con fermezza, hanno proceduto al fermo e all’identificazione degli individui coinvolti nello scontro, trasferiti successivamente, da due volanti della Polizia di Stato prontamente intervenute, presso il commissariato di Villa Glori.

Alla fine degli accertamenti, gli investigatori della Polizia di Stato hanno denunciato per possesso ingiustificato di strumento atto ad offendere, un giovane di 19 anni trovato in possesso del manganello telescopico, sottoposto a sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento