Mega rissa all'Alessandrino: calci e pugni nel traffico per una precedenza mancata

Tre uomini sono finiti all'ospedale, poi ai domiciliari per rissa aggravata in attesa del rito direttissimo

Via degli Olmi

Forse una precedenza mancata o una scorrettezza al volante hanno fatto da miccia alla zuffa. Fatto sta che in mezzo al traffico del quartiere Alessandrino, tre uomini sono scesi dalle rispettive auto per darsele di santa ragione. La rissa è avvenuta ieri, in via degli Olmi. 

Protagonisti dei fatti un padre di 69 anni, originario della provincia di Frosinone ma da tempo residente a Roma e già conosciuto alle forze dell’ordine, il figlio 44enne di quest’ultimo, incensurato, e un terzo automobilista, un romano di 58 anni, anch’egli già conosciuto alle forze dell’ordine.

Il 69enne si è fratturato una mano (prognosi di 30 giorni), il figlio ha riportato un trauma cranico e contusioni multiple giudicate guaribili in 5 giorni, il terzo contendente, infine, ha riportato un trauma del volto e ne avrà per 10 giorni.

Tutti e tre si trovano agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Queste cose succedono quotidianamente. La gente repressa dalla propria vita ricca di frustrazione e repressione sfoga il tutto sulla strada. Arroganza e prepotenza la fanno da padrone. Basterebbe andare in qualsiasi momento sul raccordo x vedere quanti frustrati ci sono. Se le forze dell ordine invece di fare spallucce iniziassero a punire un Po di gente forse si potrebbe assistere a una leggera inversione di tendenza. L indifferenza invece continua ad alimentare questi atteggiamenti.

  • per me è inconcepibile che accadano ancora fatti del genere, roba da "guappi di cartone", personalmente ho latri problemi che litigare per una precedenza non data o per una sosta non dovuta, si vede che i soggetti in questione NON sanno come passare il tempo!!!

  • Bella gente ! :(

  • queste cose non dovrebbero piu succedere, con tutti i problemi che gia abbiamo. ma che vi frega di chi passa prima o dopo co ste macchine del ca...

Notizie di oggi

  • Regionali Lazio 2018

    Regionali, centrodestra in alto mare: è caccia ad un candidato presidente per "perdere meglio"

  • Montesacro

    Municipio III alla resa dei conti: le opposizioni firmano sfiducia a Capoccioni

  • Politica

    Concordato Atac, il via libera in Aula tra le proteste dell'opposizione

  • Cronaca

    Omicidio Casal Bruciato: indagini sulla morte di 'Mitraia', la Polizia stringe il cerchio

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Sonny Olumati, il romano che ha "osato" fare una domanda alla Raggi, riempito di insulti dai grillini

  • Fregene e Fiumicino, i 5 migliori ristoranti di pesce vista mare alla portata di tutti

  • Blocco traffico: a Roma domenica 21 gennaio niente auto nella fascia verde. Stop anche agli Euro 6

  • Arrestato il capo dei capi della mafia cinese in Italia: viveva a viale Marconi

  • Superenalotto, 20 gennaio la data magica: estrazione da 87,6 milioni di euro

Torna su
RomaToday è in caricamento