Rissa in strada all'Esquilino: tre arresti

I rissanti bloccati dalla polizia in via Daniele Manin. Due di loro costretti alle cure dell'ospedale

Via Daniele Manin (foto google)

Rissa in strada all'Esquilino dove gli agenti del commissariato Viminale hanna arrestato tre persone. Le violenze la notte dello scorso 10 febbraio in via Daniele Manin. 

Ad essere arrestati per il reato di rissa un cittadino romeno di 37 anni, un ivoriano di 25 ed un 20enne del Burkina Faso. I tre sono stati bloccati dai poliziotti mentre si picchiavano, da quanto poi accertato per futili motivi.

Prima di essere arrestati due tre dei tre rissanti, il cittadino romeno e quallo della Costa d'Avorio, sono stati refertati in ospedale rispettivamente con 10 e 3 giorni di prognosi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Sparito da sei mesi viene trovato mummificato nel vano areazione dell'ospedale

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

Torna su
RomaToday è in caricamento