Anagnina: rissa tra operai al terminal della metro A

I carabinieri sono intervenuti per sedare le violenze la sera della domenica di Pasqua. Tre le persone arrestate

Rissa di Pasqua all'Anagnina. Sono stati i carabinieri a sedarla la sera di domenica 1 aprile. Siamo nei pressi del Terminal Anagnina, qui i militari della Stazione Appia hanno arrestato in flagranza di reato, 3 cittadini romeni di 35, 36 e 42 anni, tutti operai, con l’accusa di rissa aggravata.

Rissa a Pasqua al terminal Anagnina

I militari sono intervenuti, su segnalazione giunta al 112, da alcuni cittadini, nei pressi terminal della metro A, Anagnina, dove hanno sorpreso i 3, mentre si colpivano reciprocamente con calci e pugni. Il tempestivo intervento dei Carabinieri ha permesso di interrompere la rissa e di evitare ben più gravi conseguenze. Alla fine solo il 36enne è stato medicato sul posto, dai medici dell’ambulanza del 118.

Rissa ad Anagnina 

Per i tre sono scattate le manette e dopo l’arresto sono stati accompagnati in caserma, dove solo il 42enne è stato trattenuto, mentre gli altri due sono stati portati presso i rispettivi domicili, agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento