Anzio: rissa in spiaggia a colpi d'ombrellone, quattro feriti

Le violenze dopo che un uomo ha tolto il pallone a due ragazzini che giocavano in una spiaggia libera del Comune neroniano

Immagine di repertorio

"Correte si stanno picchiando con gli ombrelloni del mare", questo il grido di allarme lanciato da decine di bagnanti che si trovavano nel tardo pomeriggio di ieri su una spiaggia libera di Anzio, dove era appena scoppiata una maxi rissa tra quattro persone. E' accaduto intorno alle 19:30 su un tratto di costa del Comune neroniano sulla via Ardeatina. A scatenare i fatti un uomo, che ha sgridato due ragazzini che giocavano al calcio vicino gli altri bagnanti, togliendogli il pallone incriminato. 

Intervento della madre e del padre

Il gesto del bagnante ha però scatenato la reazione dei genitori dei due minorenni. Prima ad intervenire la madre di uno dei due adolescenti. Da qui sono subito volate parole grosse con la donna che ha cominciato a spintonare l'uomo. Poi l'arrivo del marito in difesa della donna e di una quarta persona a prendere le parti del bagnante che aveva sgridato i figli della coppia.

Rissa a colpi di ombrellone

Dalle parole i litiganti sono quindi passati ai fatti dando vita ad una rissa in spiaggia anche mediante l'utilizzo degli ombrelloni da sole. Allertate le forze dell'ordine, sulla spiaggia libera del Comune del litorale laziale sono quindi intervenuti gli agenti del commissariato Anzio-Nettuno che hanno trovato i litiganti mentre se le davano di santa ragione.

Quattro feriti

Sedata la rissa sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 che hanno accompagnato i rissanti in ospedale, dove sono stati refertati con dieci giorni di prognosi. Tutti sono poi stati identificati ed indagati dall'Autorità Giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento