Risse e spaccio al Pigneto: altre cinque persone in manette

Ancora una notte violenta nel quartiere della Movida capitolina. I problemi in via Ascoli Piceno

Ennesima notte violenta al Pigneto dove ancora una volta si è registrata una rissa in via Ascoli Piceno, già al centro delle cronache cittadine per 'copioni' simili. A finire in manette questa volta sono stati un cittadino tedesco di 37 anni e due del Gambia entrambi 30enni che, a seguito di una lite scaturita per futili motivi, hanno dato vita ad un furibondo alterco. I due sono stati poi tratti in stato di fermo dai carabinieri.

RISSE CONTINUE - Via Ascoli Piceno che si conferma come uno dei crocevia più 'pericolosi' del quartiere. Sono decine le risse che si sono registrate sulla strada che congiunge via del Pigneto a via L'Aquila dove molte volte i commercianti, i residenti e coloro che frequentano i locali del quartiere della Movida romana si sono trovati alle prese con la cosiddetta 'guerra delle bottiglie' che consiste in due schieramenti opposti che si lanciano a notevole distanza vetri che molte volte si infrangono contro le auto in sosta danneggiandole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PUSHER - Un quartiere dove i problemi sono legati anche allo spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri, oltre ai tre rissanti, hanno infatto arrestato anche due pusher. In particolare, un cittadino del Gambia di 26 anni, è stato  sorpreso in via Pesaro a cedere 1,5 grammi di marijuana in cambio di 10 euro ad un giovane acquirente che è stato segnalato. Al pusher sono stati sequestrati complessivamente 8 grammi di stupefacente. Poco dopo, è stata la volta di un altro cittadino del Gambia, di 25 anni, 'pizzicato' a cedere un grammo di marijuana ad un giovane acquirente che è stato segnalato. Sequestrati complessivamente 6,5 grammi di stupefacente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: a Roma e provincia 7 nuovi contagi. Positiva al Covid19 famiglia proveniente dagli Usa

Torna su
RomaToday è in caricamento