Tiburtina: rissa a colpi di bottiglie al parcheggio della stazione

Minacciati i poliziotti

Stazione Tiburtina (Immagine di repertorio)

Rissa nella zona della stazione Tiburtina dove due senza fissa dimora si sono affrontati a colpi di bottiglia. Le violenze sono avvenute nel parcheggio antistante il secondo scalo ferroviario romano nella giornata di ieri 8 gennaio. 

Rissa alla stazione Tiburtina

I fatti sono accaduti nel primo pomeriggio quando le pattuglie dei commissariatio Porta Pia e San Lorenzo, impegnate nei servizi di pattugliamento della zona, hanno notato due persone venire "alle mani". All’avvicinarsi dei poliziotti, i due contendenti non hanno interrotto le loro azioni, anzi, uno di loro, con una bottiglia ha anche tentato di aggredire un agente.

Arresti a Tiburtina 

Fermati i due, sono stati identificati per un cittadino polacco di 22 anni ed un cittadino somalo di 27, entrambi senza fissa dimora. Accompagnati negli uffici di polizia sono stati arrestati per i reati di rissa e lesioni.
 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento