Testaccio, movida violenta: maxi rissa tra 20 giovani in un locale

Carabinieri al lavoro attraverso testimoni e immagini delle telecamere di sorveglianza

Immagine di repertorio

Maxi rissa a Testaccio. E' successo nella notte tra il 22 e il 23 dicembre, in un discopub di via Monte Testaccio. Coinvolti 20 giovani tra i 18 e 19 anni. Tutto è andato in scena intorno alle 3 e mezza del mattino quando, per un commento di troppo, dalle parole si è passato ai fatti.

La rissa si è poi spostata all'esterno del locale. Ferito un 19enne medicato in ospedale per contusioni al volto, ne avrà per 5 giorni. Sul posto, allertati, sono giunti i Carabinieri che hanno fermato 5 dei venti violenti. La maggior parte dei protagonisti della zuffa si era infatti già dileguata. 

I fermati, tra i 18 e i 19 anni sono stati denunciati per rissa. I militari dell'Arma, nel frattempo, sono al lavoro, attraverso testimoni e lo studio delle immagini delle telecamere di sorveglianza, per identificare gli altri rissanti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento