Dissidi familiari finiscono in rissa, quattro denunciati

L’intervento dei carabinieri a Rocca di Papa, ai Castelli Romani

Una rissa conseguenza di dissidi familiari. E’ accaduto la scorsa sera ai Castelli Romani quando i Carabinieri della Stazione Rocca di Papa hanno denunciato in stato di libertà 4 persone, di 26, 29, 55 e 62 anni, i primi 3 con precedenti penali, per rissa aggravata in concorso e lesioni personali.

A seguito di una segnalazione giunta al numero di pronto intervento 112, i Carabinieri sono intervenuti bloccando i 4 mentre si stavano picchiando violentemente, con calci e pugni, per futili motivi, legati a dissidi familiari.

I militari dopo aver riportato la calma tra i 4, hanno soccorso due di loro, il 26enne e il 29enne, che sono stati medicati e dimessi con alcuni giorni di prognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver trascorso alcune ore negli uffici della Stazione del Comune dei Castelli Romani, i 4 litiganti sono stati rilasciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento