Rissa davanti un albergo nella notte di Capodanno: 32enne in coma

A dare l'allarme il dipendente di un albergo che ha visto la vittima a terra. Il 32enne stato trasportato in codice rosso all'ospedale San Camillo

Un ragazzo di 32 anni è in coma dopo una rissa scoppiata la notte di Capodanno davanti a un albergo, nel quadrante sud di Roma tra Spinaceto e la zona del Laurentino. La vittima, originario del Congo, è stata soccorsa e trasportata in codice rosso all'ospedale San Camillo. Ad indagare sulla vicenda gli agenti della Polizia di Stato. 

Secondo quanto ricostruito finora, al momento, sembrerebbe esclusa l'aggressione a sfondo razziale. A dare l'allarme, poco dopo le 2:20 del mattino del 1 gennaio, è stato un dipendente dell'hotel dopo aver visto il giovane a terra sanguinante. Secondo quanto emerso sarebbero state almeno cinque le persone coinvolte nella violenta rissa scoppiata per futili motivi forse alimentati dall'abuso di alcol.

Il 32enne, quindi, sarebbe stato colpito da un paio di pugni per poi perdere i sensi. I partecipanti alla colluttazione sono poi fuggiti. L'intervento del dipendente del vicino albergo ha quindi messo in moto la macchina dei soccorsi.

Il giovane è in prognosi riservata in ospedale. Gli inquirenti, che hanno sentito la versione del testimone, stanno cercando di determinare anche il giro di frequentazioni del giovane di 32 anni e acquisendo le immagini delle telecamere della zona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Città dell'Altra Economia, il Campidoglio prepara il bando: nel futuro spazio ai maker

  • Cronaca

    Così Carlos ha violentato un'anziana nella casa di riposo. Ed ora si temono altri casi

  • Cronaca

    Largo Preneste, batte la testa in terra dopo la lite: il pittore Umberto Ranieri in fin di vita al Vannini

  • Ostia

    Ostia: Campidoglio piglia tutto, al M5S romano la gestione delle spiagge. "Presidente del X Municipio si dimetta"

I più letti della settimana

  • Sciopero degli studenti per il clima: il 15 marzo in piazza per Friday for Future

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

  • Tragedia ad Ardea: bambino di 2 mesi trovato morto in casa, si cerca la madre

Torna su
RomaToday è in caricamento