Tor San Lorenzo: rissa a colpi di bottiglia, tre fermi

I contendenti, poco più che ventenni, sono stati fermati dai carabinieri alle prime luci dell'alba in viale San Lorenzo. Nel corso dei controlli arrestata anche una 24enne ricercata da oltre un mese

Se le sono date di santa ragione per futili motivi. A mettere fine ad una rissa scoppiata alle prime luci dell'alba di domenica 2 marzo i carabinieri della compagnia di Tor San Lorenzo, con l’ausilio di personale del Battaglione CC Toscana. Protagonisti dell'alterco tre giovani di Marina di Tor San Lorenzo, poco più che ventenni, di cui uno con diversi pregiudizi, per una rissa che ha avuto luogo alle prime ore dell’alba sul viale San Lorenzo, nel Comune di Ardea.

RISSA A COLPI DI BOTTIGLIA - Per futili motivi legati a dissidi di natura personale i tre sono passati dalle parole alle vie di fatto e da lì a poco hanno iniziato a colpirsi con calci, pugni e tutto ciò che era nella loro disponibilità, compreso un coccio di bottiglia. Uno di loro ha avuto la peggio con alcuni punti di sutura su un braccio e 10 giorni di prognosi per le lesioni riportate mentre gli altri due se la sono cavata con ferite guaribili in pochi giorni.

AI DOMICILIARI - I tre giovani sono stati associati agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa, anche loro, di essere giudicati con rito direttissimo.

GIOVANE RICERCATA DA UN MESE - Nella tarda serata di domenica, infine, sempre i militari della Stazione di Marina Tor San Lorenzo, hanno tratto in arresto una 24enne del luogo, ricercata da oltre un mese, poiché colpita da un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Velletri lo scorso gennaio in base al quale dovrà scontare una pena residua di 3 anni e 3 mesi di reclusione, poiché ritenuta responsabile di reati contro il patrimonio (furto in abitazione, rapina ed altro) commessi fra il 2007 ed il 2011 a Roma e provincia. La donna è stata associata presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

Torna su
RomaToday è in caricamento