Intascavano risarcimenti da incidenti stradali dei loro clienti: nei guai due avvocati romani

I legali richiedevano ai malcapitati il rilascio di procure speciali, in modo da ricevere direttamente i risarcimenti. Di questi, soltanto una minima parte veniva consegnata ai beneficiari