Aeroporto Fiumicino: riprendeva col telefono le parti intime delle donne

La polizia di frontiera mette fine al vizietto di un 27enne dipendente dello scalo romano dipendente di una società di alimentazione. Scoppiato in lacrime una volta scoperto, nell'hard disk della sua abitazione le forze dell'ordine hanno trovato 80 file con immagini di donne violate nella propria intimità