Rimosso il manifesto antiaborto a Gregorio VII: "Abbiamo vinto tutte e tutti"

Dopo le polemiche e la richiesta di togliere il messaggio della ProVita onlus l'annuncio di Aurelio in Comune: "Soddisfazione per la rimozione dell'aberrante maxi-manifesto"

Il manifesto antibaborto in via Gregorio VII

E' stato rimosso il maxi manifesto antiaborto affisso sulla facciata di una palazzina di via Gregorio VII. L'affissione dell'immagine (7 metri per 11) di un bambino in grembo ed il messaggio "Tu sei qui perchè tua mamma non ti ha abortito" era stata commissoniata dall'associazione ProVita onlus lo scorso 3 aprile dando vita ad un acceso dibattito fra abortisti e antiabortisti. Molte le polemiche, soprattutto sui social media, a cui aveva fatto seguito la comunicazione, da parte delle consigliere Pd e RomaTornaRoma, che annunciavano la richiesta di una mozione per la rimozione del manifesto in quanto rappresentava, secondo Michela Di Biase, Valeria Baglio, Ilaria Piccolo, Giulia Tempesta e Svetlana Celli  "un messaggio forte e doloroso sulla pelle delle donne".

Rimosso manifesto antiaborto a Gregorio VII 

Una campagna in grado di dividere in due i cittadini, fra favorevoli e contrari (qui il video del pensiero di passanti e residenti della zona). Oggi 6 aprile, come scrive il Comitato Aurelio in Comune, la rimozione del maxi manifesto antiaborto della ProVita. "Esprimiamo soddisfazione per la rimozione dell'aberrante maxi-manifesto affisso l'altro ieri in Via Gregorio VII, avvenuta poche ore fa in seguito alla mobilitazione promossa da Aurelio in Comune. Non possiamo - scirvono - non sottolineare come l'ampio ed unitario fronte che ha visto coinvolti - senza veti e steccati - associazioni, movimenti, forze politiche ed esponenti delle istituzioni capitoline e regionali, abbia permesso un'importante vittoria contro chi vuole mettere in discussione il diritto di scelta delle donne. GRAZIE!". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento