Tivoli Terme: trasportavano rifiuti pericolosi nell'area di Stacchini, denunciati

Il fermo da parte dei carabinieri. Nel mezzo sequestrato condotto da un 25enne, rivenuti anche rifiuti speciali pericolosi

Il furgone con i rifiuti pericolosi sequestrato dai carabinieri a Stacchini

Li hanno sorpresi a bordo di un furgone  intenti a trasportare rifiuti speciali, pericolosi e non, consistenti in scarti di lavorazione ferrosa di vario genere,
batterie al piombo esauste e parti di elettrodomestici in disuso, accertando l’assenza della documentazione relativa alla gestione dei rifiuti. Per questo i
carabinieri della Stazione di Ciciliano hanno denunciato in stato di libertà  per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente un 25enne ed un 20enne, enrambi di origine rom, domiciliati presso l’insediamento abusivo Stacchini di Tivoli Terme.

ACCERTAMENTI IN CORSO - Fermati e denunciati dai Militari dell'Arma, sono in corso accertamenti per classificare il materiale rinvenuto. Il mezzo e i materiali sono stati sequestrati. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      #italia5stelle, Raggi a Palermo incontra Grillo: "Stiamo risolvendo i problemi di Roma"

    • Cronaca

      Palazzina crollata a Ponte Milvio, Raggi: "Basta emergenze, serve prevenzione"

    • Cronaca

      Gay Street, padre e madre picchiano la fidanzata della figlia lesbica

    • Cronaca

      Incendio in Tangenziale Est, autobus 'C2' carbonizzato dalle fiamme

    I più letti della settimana

    • Ponte Milvio, crolla una palazzina. Abitanti evacuati poco prima

    • Sciopero, differita la protesta del 27 settembre: i sindacati incontrano Meleo

    • Incidente a Fiumicino: donna perde un braccio. L'appello dei familiari: "Cerchiamo informazioni"

    • Caos e traffico sulla via Tuscolana: chiuso il sottopasso in zona Anagnina

    • Incendio in una scuola a Monteverde: paura per gli alunni della Franceschi

    • Crollo in una palazzina a Frascati: estratta viva una persona da sotto le macerie

    Torna su
    RomaToday è in caricamento