Ricercato per pedopornografia si nascondeva in un albergo del litorale

Il mandato di arresto europeo nei confronti di un uomo di 45 anni scovato dalla polizia in un hotel di Fiumicino

Si nascodeva in un albergo di Fiumicino un cittadino finlanedese di 45 anni accusato di pedopornografia e sfruttamento sessuale di minori. A scovarlo nella struttura ricettiva del Comune del litorale laziale, grazie al sistema di segnalazione degli alloggiati in uso alla sala operativa della Questura di Roma, gli agenti del Reparto Volanti della Polizia di Stato. 

L'uomo, per il quale è stata richiesta l'estradizione, è stato arrestato la notte fra l'11 ed il 12 giugno in esecuzione di un mandato di arresto europeo. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento