Ricercato per pedopornografia si nascondeva in un albergo del litorale

Il mandato di arresto europeo nei confronti di un uomo di 45 anni scovato dalla polizia in un hotel di Fiumicino

Si nascodeva in un albergo di Fiumicino un cittadino finlanedese di 45 anni accusato di pedopornografia e sfruttamento sessuale di minori. A scovarlo nella struttura ricettiva del Comune del litorale laziale, grazie al sistema di segnalazione degli alloggiati in uso alla sala operativa della Questura di Roma, gli agenti del Reparto Volanti della Polizia di Stato. 

L'uomo, per il quale è stata richiesta l'estradizione, è stato arrestato la notte fra l'11 ed il 12 giugno in esecuzione di un mandato di arresto europeo. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento