Ricercato per pedopornografia si nascondeva in un albergo del litorale

Il mandato di arresto europeo nei confronti di un uomo di 45 anni scovato dalla polizia in un hotel di Fiumicino

Si nascodeva in un albergo di Fiumicino un cittadino finlanedese di 45 anni accusato di pedopornografia e sfruttamento sessuale di minori. A scovarlo nella struttura ricettiva del Comune del litorale laziale, grazie al sistema di segnalazione degli alloggiati in uso alla sala operativa della Questura di Roma, gli agenti del Reparto Volanti della Polizia di Stato. 

L'uomo, per il quale è stata richiesta l'estradizione, è stato arrestato la notte fra l'11 ed il 12 giugno in esecuzione di un mandato di arresto europeo. 
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Immunoterapia contro il cancro, messo a punto nuovo farmaco da ISS e Sant'Andrea di Roma

  • I migliori mercati (di frutta e verdura) di Roma

I più letti della settimana

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

Torna su
RomaToday è in caricamento