Ricercato in tutta Europa per sequestro di persona: trovato alla stazione ferroviaria

Il 30enne era latitante dal 2014 in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dal Tribunale di Norimberga, in Germania

Il 30enne è stato trovato alla stazione ferroviaria di Civitaevecchia

Era riuscito a sottrarsi alla cattura da oltre due anni ma la sua fuga è terminata nella mattinata di martedì, nella stazione ferroviaria di Civitavecchia, dove un romeno di 30 anni, è stato rintracciato e tratto in arresto in esecuzione di un mandato di arresto europeo, emesso alla fine del 2014 dal Tribunale di Norimberga (Germania) perché ritenuto responsabile di sequestro di persona e lesioni aggravate nell’ambito di una indagine relativa allo sfruttamento della prostituzione.
 
DUE ANNI IN ITALIA - L'uomo ha vissuto in Italia per  circa due anni, durante i quali si è reso responsabile di reati contro il patrimonio, ed era sfuggito alla cattura grazie ad un errore dell’anno di nascita indicato sul provvedimento restrittivo. Tale circostanza è stata scoperta dal personale della Sottosezione di Polizia Ferroviaria di Civitavecchia che, nel corso degli accertamenti si è accorto che risultava da ricercare una persona con dati identificativi simili a quelli dell’arrestato, richiedendo, perciò, ulteriori approfondimenti presso le autorità di polizia della Germania e della Romania.
 
RICHIESTA DI ESTRADIZIONE - La tenacia è stata premiata quando la polizia tedesca ha confermato che si trattava della stessa persona alla quale è stato, perciò, notificato il provvedimento di cattura, associandola, al termine delle formalità di legge, alla casa circondariale Nuovo complesso di Civitavecchia a disposizione della Corte di Appello di Roma, competente a decidere sulla richiesta di estradizione.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Rigore per la Roma, ma non Basta. Vince la Lazio, la città è biancoceleste

    • Ostia

      Stagione balneare 2017: il Campidoglio detta le nuove regole

    • Cronaca

      Primo maggio, concertone blindato: zona rossa e accessi con metal detector

    • Cronaca

      Dubbi sulla morte dell'avvocato, l'appello del Gay Center: "Si faccia chiarezza"

    I più letti della settimana

    • Castro Pretorio, 20enne trascinata dietro ai cassonetti e violentata da due uomini

    • Omicidio a Tor Vergata: agguato in strada, 43enne ucciso da quattro colpi di pistola

    • "C'è un uomo con un fucile": scatta l'allarme ma era solo una scopa

    • Incidente sulla Pontina, carambola tra auto: dopo lo scontro una finisce ribaltata

    • Sale sul tetto di un treno in sosta: 18enne romano muore folgorato

    • Torrevecchia, rapina a mano armata in un negozio: ladro arrestato durante la fuga

    Torna su
    RomaToday è in caricamento