Ferrovia regionale Roma-Viterbo: riapre la stazione Campi Sportivi

Ferrovia regionale Roma-Viterbo: la fermata Campi Sportivi riapre da domani 30 giugno 2011 completamente ristrutturata. Nuove banchine rialzate senza barriere architettoniche e guide tattili per disabili

Domani, 30 giugno 2011, riapre, completamente ristrutturata, la stazione Campi Sportivi della linea ferroviaria regionale Roma - Civitacastellana - Viterbo. Al posto delle vecchie banchine è stata costruita una stazione metropolitana con le banchine rialzate per permettere la salita e la discesa dei treni senza incontrare barriere architettoniche.

All'interno della stazione sono inoltre installate guide tattili per diversamente abili visivi. Alla stazione Campi Sportivi fermeranno, su richiesta dei viaggiatori, tutti i treni del servizio urbano Flaminio - Montebello della ferrovia Roma -Viterbo e i treni extraurbani per i quali è prevista la fermata. La ristrutturazione fa parte del programma di potenziamento della tratta urbana della ferrovia Roma - Viterbo che ha visto la trasformazione in stazioni metropolitane delle fermate di Acqua Acetosa, Tor di Quinto, Grottarossa, Saxa Rubra, Labaro, La Celsa, La Giustiniana e Montebello. Nelle stazioni Due Ponti e Centro Rai, i lavori di adeguamento sono in corso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento