Porta Portese Est: merce rubata da un furgone in vendita sui banchi del mercato

Ottanta le cornici trovate dagli agenti di polizia locale di Roma Capitale nell'area di viale Palmiro Togliatti. Denunciato un uomo

Parte delle cornici rubata in vendita a Porta Portese Est

Cornici rubate da un furgone in sosta in vendita su una bancarella del mercato di Porta Portese Est a Centocelle. E' quanto hanno scoperto gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale impegnati in alcuni controlli nell'area di viale Palmiro Togliatti nella giornata di domenica 2 aprile. In particolare i 'caschi bianchi' del V Gruppo Casilino hanno rinvenuto la merce rubata ad un cittadino italiano, che aveva denunciato il furto del suo furgone con all’interno migliaia di cornici. La refurtiva trovata, consistente in 80 cornici, è stata quindi sequestrata e restituita al proprietario. 

UNA DENUNCIA - Il venditore, di nazionalità bosniaca, residente nella baraccopoli di via Salviati, è stato denunciato per ricettazione  ed attualmente è in attesa di decisioni da parte dell’Autorità Giudiziaria. Le indagini proseguiranno nei prossimi giorni per scoprire la provenienza della restante merce trovata sul banco regolarmente autorizzato.

AUTO CONTROMANO - Nell'ambito dei controlli nell'area della periferia sud est della Capitale i vigili urbani aveva poco prima fermato un Mercedes Suv condotto da un cittadino del Marocco che sfrecciava contromano, mettendo a repentaglio l’incolumità altrui. Al trasgressore del codice della strada è stata ritirata la patente e comminata una sanzione con decurtazione di 10 punti del valore di 321 euro.