Rave party in pineta, auto nell'area verde e musica ad alto volume: 52 denunciati

I carabinieri hanno bloccato i giovani che, domenica mattina, avevano occupato un'area a Nettuno

Hanno forzato un cancello e, con le auto, sono entrati nella pineta Le Campane a Nettuno. Qui, con la musica ad alto volume, hanno organizzato e dato vita ad un rave party clandestino. A finire nei guai 52 giovani, tra i 20 e i 30 anni, tutti denunciati con l'accusa di invasioni di terreni. 

A dare l'allarme ai carabinieri di Anzio e Nettuno, alcuni podisti che si erano accorti degli "invasori" che, la mattina di domenica, avevano organizzato la festa abusiva nell'area di via della Selciatella. Sul posto, a supporto, anche la polizia. Lo sgombero dei giovani è avvenuto senza problemi e nessuno è rimasto ferito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

Torna su
RomaToday è in caricamento