Rave a Vallinfreda: ricco carnet di droghe per il techno sballo

La festa per i 15 anni dei Kernel Panik, a cui stavano partecipando 5mila persone, in alcuni appezzamenti di terreno. Dieci gli arresti e 1265 le persone denunciate dai carabinirei delle stazioni di Vallinfreda e Subiaco

Un ricco carnet di droghe per il 'techno sballo'. Questo quanto trovato dai carabinieri della Stazione di Vallinfreda e della Compagnia di Subiaco intervenuti a margine di un maxi Rave Party, con circa 5.000 partecipanti che era stato organizzato in alcuni appezzamenti di terreno a Vallinfreda, in provincia di Roma, occupati abusivamente per festeggiare i 15 anni di attività dei Kernel Panic, crew musicale in voga tra il popolo della techno music.

10 ARRESTI - Il bilancio dei controlli eseguiti dalle decine di militari impiegati per circoscrivere l’area interessata dal raduno è di 10 persone arrestate e altre 1265, fermate durante il deflusso, denunciate a piede libero. Le 10 persone arrestate, 4 ragazze e 6 ragazzi di età compresa tra i 14 ed i 31 anni, devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Le 1265 persone denunciate a piede libero dovranno rispondere a vario titolo di invasione di terreni, riunione non autorizzata in luogo aperto al pubblico, guida in stato di ebbrezza e rifiuto di sottoporsi al drug test. Trenta sono stati i giovani, sorpresi con modiche quantità di droghe, segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori di stupefacenti. Sono state sequestrate migliaia di dosi di marijuana, cocaina, hashish, oppio, anfetamina, ketamina, eroina e le immancabili pasticche di XTC.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

Torna su
RomaToday è in caricamento