Villa Gordiani: preso per il collo, picchiato e rapinato da due ragazzi di 16 e 17 anni

La vittima è stata medicata presso il pronto soccorso dell'ospedale Vannini. Non è la prima aggressione nel parco

Il parco di Villa Gordiani è, ancora, scenario di aggressioni e rapine. Protagonisti, in negativo, due ragazzi di 16 e 17 anni che hanno picchiato e ripulito un cittadino del Bangladesh di 35 anni. I due hanno immobilizzato, afferrandolo per il collo, colpito al volto l'uomo, per poi rubargli il telefono cellulare e il portafogli.

A sorprenderli i Carabinieri della Stazione di Roma Prenestina. I due minorenni erano ancora nel parco mentre frugavano in un portafogli per poi abbandonarlo. Recuperato dai Carabinieri, all'interno c'erano i documenti del cittadino del Bangladesh di 35 anni che nel frattempo è sopraggiunto, riconoscendo i due come coloro i quali lo avevano rapinato, poco prima, mentre percorreva a piedi via Prenestina.

La vittima è stata medicata presso il pronto soccorso dell'ospedale Vannini. I due arrestati di 16 e 17 anni sono stati tradotti presso il centro di prima accoglienza di Roma, via Virginia Agnelli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Così tanto per sapere...i due di che cittadinanza?

Notizie di oggi

  • Politica

    Stadio della Roma, la sindaca Raggi indagata dopo la denuncia di un ex grillino

  • Cronaca

    Spari alla Marranella, il tassista ferito da un trafficante di shaboo

  • Attualità

    Urbi et Orbi, Papa Francesco: "Cessare corsa agli armamenti. Dolore per lo Sri Lanka"

  • Cronaca

    La Pasqua nella Capitale: Messa blindata a San Pietro ed eventi in tutta la città

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

Torna su
RomaToday è in caricamento