Villa Gordiani: preso per il collo, picchiato e rapinato da due ragazzi di 16 e 17 anni

La vittima è stata medicata presso il pronto soccorso dell'ospedale Vannini. Non è la prima aggressione nel parco

Il parco di Villa Gordiani è, ancora, scenario di aggressioni e rapine. Protagonisti, in negativo, due ragazzi di 16 e 17 anni che hanno picchiato e ripulito un cittadino del Bangladesh di 35 anni. I due hanno immobilizzato, afferrandolo per il collo, colpito al volto l'uomo, per poi rubargli il telefono cellulare e il portafogli.

A sorprenderli i Carabinieri della Stazione di Roma Prenestina. I due minorenni erano ancora nel parco mentre frugavano in un portafogli per poi abbandonarlo. Recuperato dai Carabinieri, all'interno c'erano i documenti del cittadino del Bangladesh di 35 anni che nel frattempo è sopraggiunto, riconoscendo i due come coloro i quali lo avevano rapinato, poco prima, mentre percorreva a piedi via Prenestina.

La vittima è stata medicata presso il pronto soccorso dell'ospedale Vannini. I due arrestati di 16 e 17 anni sono stati tradotti presso il centro di prima accoglienza di Roma, via Virginia Agnelli.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento