Rapina tre supermercati in nove giorni, arrestato 29enne

I colpi messi a segno al Prenestino ed al Don Bosco lo scorso mese di marzo

Il 29enne ha rapinato prima il Tuodì e poi il Carrefour di via della Stazione Prenestina (foto google)

Ha rapinato tre supermercati in 9 giorni, uno al Don Bosco e due al Prenestino. Il bandito solitario è un 29enne e nei suoi confronti gli agenti del Commissariato di Polizia di Torpignattara hanno dato esecuzione ad un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Roma su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Nei confronti del giovane sono stati raccolti gravi e concordanti indizi di colpevolezza in ordine a tre rapine perpetrate ai danni dei supermercati della zona sud est della Capitale nel mese marzo 2019, due delle quali compiute a due supermercati adiacenti. 

La carriera criminale del rapinatore seriale si è interrotta il 14 marzo scorso, quando gli uomini del Commissariato Torpignattara, nel corso di un servizio antirapina, lo hanno sorpreso ed arrestato in flagranza di reato proprio mentre stava tentando di portare a termine l’ennesimo colpo ai danni del supermercato Carrefour di viale della Stazione Prenestina.

Nella circostanza, il reo con estrema rapidità, dopo essersi travisato il volto, si introduceva nell’esercizio commerciale e minacciava i cassieri simulando il possesso di una pistola all’interno della tasca ma, dopo un breve inseguimento, veniva bloccato dagli agenti che dall’esterno avevano notato il tutto.

Prima di allora il 29enne è ritenuto responsabile come detto di altre due rapine. La prima il 6 marzo, al supermercato Tuodì adiacente al Carrefour preso di mira una settimana dopo in viale della Stazione Prenestina. Fra i due colpi un'altra rapina, messa a segno al Carrefour di viale Giulio Agricola, al Don Bosco, il 12 di marzo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In seguito a tale arresto ed agli elementi probatori acquisiti, prendeva corpo un’attività investigativa che consentiva di attribuirgli anche le precedenti rapine commesse con il medesimo “modus operandi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 75 nuovi casi. Nel Lazio 2295 i contagiati totali, oggi 12 morti

Torna su
RomaToday è in caricamento