Ruba bibita al minimarket, poi rapina denaro in una pizzeria: arrestato 30enne

I furti in due esercizi commerciali di via degli Artisti, a due passi da via Vittorio Veneto

Prima ha compiuto il furto di una bibita all’interno di un minimarket e poi, ubriaco, è entrato in una pizzeria poco più avanti, si è avvicinato alla cassa da dove ha preso 120 Euro ed è scappato. È accaduto poco dopo la mezzanotte in via degli Artisti, zona Pinciano

L'uomo, un senegalese di 30 anni, è stato però inseguito dal proprietario assieme ad alcuni dipendenti che però sono stati a loro volta aggrediti dal fuggitivo. Solo l’arrivo del personale della Polizia di Stato del commissariato Trevi Campo Marzio e del reparto volanti ha permesso di bloccarlo e di trarlo in arresto. Portato negli uffici del commissariato Castro Pretorio. Dovrà rispondere di rapina impropria.
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

  • Torre Gaia: aggredita sulle scale della metro C, ferita una 15enne

Torna su
RomaToday è in caricamento