Anzio: in carcere banda di rapinatori, terrorizzavano tabacchi e farmacie

I Carabinieri della compagnia di Anzio hanno notificato le ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre rapinatori seriali: erano il terrore dei negozianti del litorale sud

Erano diventati il terrore degli esercizi commerciali del litorale, dove imperversavano quotidianamente asportando denaro dalle casse e strappando letteralmente gioielli e denaro ai clienti presenti. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Anzio, a seguito di accurate indagini, hanno notificato questa mattina tre ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di B.P.G, 40enne di Ardea, D.R. 46enne di Ardea, e G.D. 35enne di Anzio.

I tre erano stati arrestati dagli stessi Carabinieri per rapina in concorso nei confronti della farmacia "Farfarelli" di Anzio. In occasione dell’arresto, i militari sequestrarono nel loro covo a Torvajanica numerosi capi di vestiario, nonché la pistola e i coltelli utilizzati nelle varie rapine. A seguito dell’arresto in flagranza, avvenuto il 10 febbraio 2011, gli investigatori dei Carabinieri hanno condotto una serrata attività d’indagine che ha permesso di verificare tutti gli elementi indiziari a carico dei tre, riuscendo così a dimostrare che erano stati gli autori delle rapine che dal mese di gennaio alla metà di febbraio 2011 avevano colpito farmacie, supermercati e tabaccherie del litorale a sud di Roma.

All’esito dell’attività di indagine dei Carabinieri di Anzio, il Gip del Tribunale di Velletri, concordando con le risultanze investigative, ha emesso i provvedimenti restrittivi nei confronti della banda di rapinatori.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento