Due rapine in meno di 24 ore: supermercato Coop nel mirino dei malviventi

Tre i rapinatori all'opera. I due furti avvenuti nel supermercato di Giardinetti. Indaga la polizia

La Coop di Giardinetti (foto google)

Due rapine inmeno di 24 ore: una il venerdì e l'altra il sabato. Nel mirino dei malviventi lo stesso supermercato, la Coop di Giardinetti. Tre i rapinatori all'opera, il primo armato di un coltello da cucina i secondi di pistole.

La prima delle due rapine è stata messa a segno al supermercato che fa angolo con via Carlo Santarelli e via Turino di Sano intorno alle 14:30 del 28 giugno. Qui un uomo con il volto travisato da un cappello con visiera ed armato di un coltello da cucina, ha gelato il sangue di clienti e dipendenti per poi fuggire a piedi fra le strade del quartiere del VI Municipio delle Torri dopo essersi fatto consegnare il denaro contenuto nelle casse. 

Il giorno dopo, sabato 29 giugno, una seconda rapina, sempre all'IperCoop. In questo caso sono stati due i malviventi in azione, entrambi armati di pistola e con i caschi in testa. Il colpo poco dopo le 11:00. Rapinato il denaro contenuto nei registatori di cassa la coppia di banditi è poi fuggita a bordo di uno scooter.

Sul posto sono intervenuti il venerdì gli agenti del commissariato Tuscolano e sabato quelli del Casilino. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento