Valle Aurelia: due rapine in 30 minuti con l'auto della madre, due arresti

Il 34enne in compagnia di un coetaneo ha prima tentato il colpo in un negozio per poi farsi consegnare il registrato di cassa di un supermercato

Due rapine in 30 minuti con l'auto della madre. A mettere fine alla giornata di scorribande di due rapinatori i carabinieri della Compagnia Roma San Pietro che hanno rintracciato ed arrestato due 34enni romani che avevnoa messo a segno due colpi in altrettanti esercizi commerciali in zona Valle Aurelia. 

CON L'AUTO DELLA MADRE - A bordo dell’auto della madre di uno dei due, si sono recati presso un esercizio commerciale di via Satolli, dove, con volto scoperto e armato di cacciavite, il secondo è entrato e dietro minaccia di un cacciavite si è fatto consegnare da un’impiegata il registratore di cassa che però non è riuscito ad aprire, anche per il sopraggiungere della titolare de negozio.

SECONDA RAPINA - Dopo neanche mezz’ora, con la stessa auto si sono recati presso un supermercato di Via di Valle Aurelia, dove anche qui minacciando una dipendente, hanno asportato dal registratore di cassa la somma contante di 1.000 euro, dandosi alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PROSEGUO DELLE INDAGINI - Decisiva per la buona riuscita dell’attività investigativa è stata la collaborazione delle vittime. In poco tempo, i Carabinieri sono risaliti ai due rapinatori che sono stati arrestati e associati presso la Casa Circondariale di Regina Coeli. Le indagini proseguono per acclarare se gli stessi si siano resi responsabili di altri episodi analoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento