Sorprendevano coppie appartate e le rapinavano dell'auto sotto la minaccia delle armi

I due malviventi sono stati scoperti ed arrestati dalla polizia

Erano il terrore delle coppie che si appartavano in auto in cerca di intimità nella zona di Anzio. Un modus operandi ben collaudato con i rapinatori che si appostavano dietro le auto di giovani coppie poi, sotto la minaccia delle armi, spacciandosi anche per appartenenti alle forze dell’ordine, le derubavano della macchina, dei portafogli e dei cellulari. 

L’attività investigativa sugli episodi delittuosi, portata avanti dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Anzio, diretto da Andrea Sarnari, ha indotto gli agenti  a sospettare che le rapine, viste le analogie riscontrate sui fatti raccontati dalle vittime, potessero essere ricondotte, con molta probabilità, tutte agli stessi autori.

Sono così iniziati gli appostamenti sia nelle zone frequentate da coppiette, sia in quelle in cui si ritrovano gli abituali consumatori di sostanze stupefacenti. Ed è proprio in questi ultimi luoghi che i poliziotti sono riusciti a recuperare  le vetture rapinate e parte dei portafogli con all’interno documenti di identità.

Monitorando costantemente la zona gli agenti sono così riusciti ad individuare uno dei responsabili, un uomo di 33 anni originario di Anzio, con piccoli precedenti di polizia.

Il complice, 26enne, anche lui di Anzio, conosciuto dalle forze ordine come assiduo consumatore di sostanze stupefacenti e con precedenti di polizia, è stato identificato e rintracciato grazie ad un tatuaggio e alle descrizioni somatiche fornite dalle vittime.

Arrestati, i due, dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Sparito da sei mesi viene trovato mummificato nel vano areazione dell'ospedale

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi e comunicazioni alle Asl. Tutto quello che c'è da sapere

Torna su
RomaToday è in caricamento