Trastevere: rapina l'incasso di un venditore ambulante, 36enne in manette

Il ladro è stato fermato e poi arrestato dagli agenti di polizia del locale commissariato

Ha rapinato denaro dalla cassa di un venditore ambulante. E' accaduto intorno alle 16:30 di ieri 24 maggio a Trastevere. Ad arrestare un cittadino moldavo di 36 anni per furto sono stati gli agenti del locale commissariato di polizia che lo hanno sorpreso mentre tentava di rapinare il denaro del venditore ambulante.  

Furto in un locale di Testaccio

Poco distante, nella zona di Testaccio, sono invece stati gli addetti alla sicurezza di un locale a contattare gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Paolo che hanno poi arrestato per furto aggravato un cittadino senegalese di 32 anni, colto in flagrante all’interno del locale mentre asportava un telefono cellulare.

Furto dalle auto a Termini

Sempre nell'ambito dei controllo del territorio, in zona stazione Termini, gli agenti del commissariato Viminale hanno arrestato per furto un tunisino 37enne, sorpreso in flagrante mentre rubava all’interno di un’autovettura in sosta. 

Ordine carcerazione all'Eur 

Infine, durante il controllo del territorio in zona Eur, gli Agenti del commissariato Esposizione hanno arrestato un cittadino bosniaco di 21 anni. Dagli accertamenti effettuati è risultato un ordine di carcerazione emesso nei suoi confronti dal Tribunale di Roma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

Torna su
RomaToday è in caricamento