Turisti nel mirino: minacciati con il coltello e rapinati da coppia di malviventi

I tre sono stati derubati dei soldi mentre si trovavano in via di Boccea, zona Cornelia

Via di Boccea 142 (foto google)

Paura per un gruppo di turisti minacciati con un coltello e rapinati del denaro che avevano con loro. E' accaduto poco dopo le 17:00 di ieri 26 febbraio in via di Boccea, zona Cornelia. I due malviventi, armati di coltello, entrambi romani di 27 e 20 anni, hanno rapinato tre turisti italiani dei soldi che avevano addosso e sono poi scappati.

Rapina in via di Boccea 

Le vittime hanno subito chiamato il NUE dando dettagliate descrizioni dei malviventi: grazie a queste, gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Aurelio li hanno immediatamente trovati ed arrestati per rapina aggravata in concorso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento