Termini: rapinata del trolley mentre attende il pullman per l'aeroporto

Quattro le persone arrestate per furti e scippi dai carabinieri nell'area dell'Esquilino

Furti, scippi e rapine nell'area di Termini e dell'Esquilino. Sono quattro le persone arrestate dai carabinieri della Compagnia Roma Centro. 

I primi a finire in manette, sono due cittadini romeni di 33 e 41 anni, senza fissa dimora e con precedenti, sorpresi dai Carabinieri, al capolinea del tram linea 5, subito dopo aver rubato uno smartphone, dalla tasca del giaccone di una turista. 

 

Arrestato anche un 36enne di origini campane, pizzicato dai militari, in via Giolitti, nei pressi della fermata degli autobus diretti agli scali aeroportuali della Capitale, mentre rubava un trolley di un’ignara turista. 

Poco più tardi, un 20enne pugliese, è stato arrestato dai Carabinieri, per furto con strappo. Il giovane dopo aver strappato dalle mani uno smartphone ad una turista georgiana, mentre percorreva via Amendola, è stato notato dai militari che dopo un inseguimento a piedi, lo hanno bloccato riuscendo a recuperare il costoso telefono.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento