"Sai l'ora?", poi rapina telefono a bambino e lo colpisce con uno schiaffo: arrestato

E' accaduto nella zona di Porta Maggiore. Vittima del ladro un ragazzino di 11 anni. Il malvivente è stato poi fermato dai motociclisti della polizia

La giovane vittima con i poliziotti del commissaritao Porta Maggiore (foto Questura di Roma)

Ha subito una rapina da un uomo che, con la scusa di chiedergli l’ora, gli ha strappato il telefono dalle mani. La vittima, un bambino di 11 anni, senza perdersi d’animo ha poi provato a raggiungere il malvivente che, a quel punto, lo ha colpito con uno schiaffo. E' accaduto in zona Porta Maggiore. Grazie al tempestivo intervento dei motociclisti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore, il rapinatore è stato arrestato. La giovane vittima, rientrata in possesso del telefonino, ha trascorso del tempo con gli agenti della Polizia di Stato che lo hanno rassicurato e riaffidato ai genitori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

Torna su
RomaToday è in caricamento