Nuovo Salario: rapina al supermercato, armato di pistola minaccia clienti e dipendenti

Il lato, con il volto travisato da passamontagna, è fuggito con 480 euro

Armato di pistola e con il volto travisato da passamontagna si è introdotto nel supermercato Pam di piazza Vinci e, dopo aver minacciato le dipendenti e i clienti, è fuggito con l'incasso. Circa 480 euro. Tanta la paura, ma nessuno è rimasto ferito. A dare l'allarme il personale dell'esercizio commerciale, intorno alle 19:30 di mercoledì 27 febbraio. 

Sul posto i Carabinieri della stazione del Nuovo Salario che, ascoltate le testimonianze, hanno avviato le indagini. Secondo il racconto dei presenti l'uomo è poi fuggito su uno scooter. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento