Nuovo Salario: rapina al supermercato, armato di pistola minaccia clienti e dipendenti

Il lato, con il volto travisato da passamontagna, è fuggito con 480 euro

Armato di pistola e con il volto travisato da passamontagna si è introdotto nel supermercato Pam di piazza Vinci e, dopo aver minacciato le dipendenti e i clienti, è fuggito con l'incasso. Circa 480 euro. Tanta la paura, ma nessuno è rimasto ferito. A dare l'allarme il personale dell'esercizio commerciale, intorno alle 19:30 di mercoledì 27 febbraio. 

Sul posto i Carabinieri della stazione del Nuovo Salario che, ascoltate le testimonianze, hanno avviato le indagini. Secondo il racconto dei presenti l'uomo è poi fuggito su uno scooter. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento