Ostia: "Fermi o vi ammazziamo", armati di pistola rapinano il Pam

La rapina è stata messa a segno da tre malviventi incappucciati ai danni del supermercato di viale dei Promontori intorno alle 19. La Polizia di Ostia indaga

"Fermi o vi ammazziamo". Prima le minacce, poi la rapina. Paura, ieri sera alle 19, al supermercato Pam Express di viale dei Promontori 408 ad Ostia. Tre rapinatori, armati di pistola, hanno compiuto un colpo davanti ai presenti impietriti. 

"FERMI O VI AMMAZZIAMO" – Tutto si è svolto in lunghissimi, concitati, minuti. Tre uomini, con il volto travisato, sono entrati nel Pam e pistola alla mano hanno minacciato clienti e personale del supermercato. "Fermi o vi ammazziamo", avrebbe urlato uno di loro. "Dateci tutti i soldi", avrebbe poi detto un altro.

LA FUGA - Arrivati alle casse, poi, l'ultima fase del colpo. Mentre i due con la pistola tenevano sotto tiro le cassiere, l'altro svuotava le casse. Poi la fuga. Da quantificare l'entità del bottino. Sul posto, allertata, è giunta una volante del commissariato Lido di Ostia.

Gli agenti, dopo aver raccolto le testimonianze dei presenti, hanno prelevato i filmati del sistema di videosorveglianza del supermercato. I malviventi, secondo i primi racconti, dovrebbero essere italiani. Si indaga per scoprire gli autori di un'altra rapina ad Ostia. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Un continuo di rapine accoltellamenti per non parlare del resto uno schifo sempre peggio sto quartiere.

  • Pazzesco

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Picchetto antisfratto a San Basilio, idranti contro i manifestanti: caos sulla Tiburtina

  • Cronaca

    Sgombero al Palazzo della Curia occupato, i manifestanti resistono: tensione con la polizia

  • Centocelle

    Centocelle, fumi tossici dal canalone dei rifiuti: così il parco diventa "terra dei fuochi"

  • Ponte Milvio

    Ponte Milvio, a "costo zero" e in legno: così potrebbe rinascere la palazzina crollata

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma, quattro scosse avvertite nella Capitale

  • Mangia un panino e muore a 10 anni, dramma alla Montagnola

  • Blocco traffico 22 gennaio, seconda domenica ecologica. Tutte le informazioni

  • Ragazza muore investita su via Casilina. Pirata della strada prima fugge, poi si costituisce

  • Terremoto Roma, evacuate scuole a Roma e provincia

  • Ragazza morta di epilessia a Roma, i familiari denunciano ritardi nei soccorsi

Torna su
RomaToday è in caricamento