Rapina a mano armata al supermercato di Borghesiana: malviventi in fuga con la 500

Il colpo messo a segno all'Ins di via Mussomeli. Malore per un cliente. Sul caso indaga la polizia

Il supermercato Ins di via Mussomeli (foto Google)

In due, armati di pistola con volto travisato ed accento romano. Il colpo poco prima dell’orario di chiusura del supermercato. Poi la fuga, con una Fiat 500. Questo quanto costato degli interminabili minuti di panico ai clienti e ai dipendenti che affollavano nel tardo pomeriggio di venerdì le casse dell’Ins di via Mussomeli a Borghesiana dove due malviventi hanno consumato una rapina. 

RAPINATORI ARMATI - I fatti si sono verificati intorno alle 19:30 quando i due hanno fatto irruzione nel Discount del VI Municipio delle Torri. Armati di pistola, con accento romano, i malviventi si sono fatti consegnare 800 euro dalle casse e poi si sono dileguati rapidamente. Nessuno è rimasto ferito, un cliente è stato però colto da malore e medicato dai sanitari del 118 sul posto.

FUGA IN 500 - Dopo aver messo a segno la rapina i due sono fuggiti a bordo di una Fiat 500 in direzione di Finocchio. Sul posto le autoradio del commissariato Casilino Nuovo. Raccolte le testimonianze dei presenti ed acquisite le immagini dei video di sorveglianza del supermercato i poliziotti si sono messi sulle tracce dei due fuggitivi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento