Rapina supermercato ma scivola sul pavimento durante la fuga, arrestato

Il ladro è caduto mentre cercava di dileguarsi. Il tentativo in un esercizio commerciale in zona Cassia

Una scivolata mentre tentava la fuga che gli è costata l'arresto. A finire in manette un cittadino magrebino di 35 anni, fermato dagli agenti di polizia dopo aver rapinato 4 confezioni di parmigiano, diverse bottiglie di super alcolici tra cui, vodka, gin, brandy e whisky, all’interno di un supermercato in zona Cassia. I fatti nel pomeriggio di sabato scorso. 

SCIVOLATA DURANTE LA FUGA - Il 35enne, con numerosi precedenti di polizia per rapina, accortosi di esser stato scoperto da personale di vigilanza, che nel frattempo aveva allertato il numero unico di emergenza, si è dato alla fuga. Gli agenti del commissariato Primavalle immediatamente intervenuti, hanno bloccato e arrestato l’incauto rapinatore che nella sua precipitosa fuga è anche maldestramente scivolato sul pavimento del reparto ortofrutta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

POSITIVO AL TEST DELLA COCAINA - Il giovane, positivo al test della cocaina e con una forte concentrazione di etanolo nel sangue , dovrà rispondere del reato di rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

Torna su
RomaToday è in caricamento