Armati di una mazza da hockey minacciano dipendente e rapinano la sala slot

Il colpo messo a segno sulla via Nazionale Tiburtina, a Borgonovo di Tivoli. Indaga la polizia

Immagine di repertorio

In quattro, armati anche di una mazza da hockey, hanno rapinato la sala slot e sono scappati con il bottino. La rapina si è consumata nel cuore della notte a Borgonovo di Tivoli, provincia nord est della Capitale, quando una banda di rapinatori ha minacciato un dipendente ed ha scassinato le slot machine del locale. 

Il colpo ha preso corpo intorno alle 4:30 della notte fra il 7 e l'8 gennaio alla sala slot Diamond di via Nazionale Tiburtina, nella zona di Bagni di Tivoli. Qui quattro banditi, armati e con i volti travisati, hanno gelato il sangue di chi era presente nel locale, hanno minacciato il dipendente e poi hanno 'ripulito' le videolottery

Rapinati circa 11mila euro, i quattro sono saliti a bordo di un'auto e si sono dileguati sulla SR5. Allertate le forze dell'ordine sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Tivoli. Ascoltati i testimoni i banditi sono ricercati dalle forze dell'ordine. 

Via Nazionale Tiburtina 355 (foto google)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

  • Sfratti, Marina e i suoi 4 figli da oggi sono per strada: "Il Comune non paga più il buono casa"

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

Torna su
RomaToday è in caricamento