"Stanno aggredendo una prostituta", 20enne riconosciuto dalla vittima in commissariato

Il giovane è stato arrestato dagli agenti di polizia in via della Magliana

Immagine di repertorio

"Un cittadino straniero sta aggredendo una prostituta in via della Magliana". Questa la segnalazione arrivata al NUE intorno alle 14:00 di ieri 13 giugno. Girata l'allerta alla Sala Operativa della Questura sul posto sono quindi arrivati gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato San Paolo hanno notato un cittadino straniero correre nella direzione opposta ed a pochi metri dal luogo del fatto. 

Prostituta aggredita in via della Magliana

Fermato per un controllo, l’uomo è stato portato negli uffici di Polizia per gli accertamenti del caso. La vittima, che nel frattempo stava sporgendo denuncia, ha riconosciuto l’uomo come la persona che aveva tentato di rubarle la borsa. Il rapinatore, un 20enne di origini nigeriane, in Italia senza fissa dimora e con precedenti di polizia, è stato arrestato per tentata rapina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Spartiamoci questi soldi": così Marcello De Vito voleva passare all'incasso

  • Politica

    Arresto De Vito, Berdini: "Raggi si assuma la responsabilità delle sue scelte politiche"

  • Politica

    Arresto De Vito, dallo Stadio agli ex Mercati Generali: ecco le operazioni urbanistiche della "Congiunzione astrale"

  • Cronaca

    "La Polizia mi ha sequestrato", poi dà testate al muro e aggredisce agenti per evitare arresto. Il video

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento