Collatino: strangola una prostituta e la rapina, arrestato cliente

La meretrice era saluta sull'auto su viale Palmiro Togliatti. L'aggressione in un'area verde adiacente a via del Flauto

Foto d'archivio

L'ha caricata in auto, l'ha portata in un luogo appartato e dopo aver tentato di strangolarla le ha rapinato quasi 500 euro. Ennesima aggressione ai danni una prostituta. I fatti intorno alle 17:00 di ieri su viale Palmiro Togliatti. Qui si è fermata un'auto con il conducente che ha abbassato il finestrino ed ha chiesto semplicemente “Quanto?”. La ragazza ferma sul marciapiedi, una 28enne romena, ha indicato una cifra ed è salita con il 'cliente'. 

PARCO IN VIA DEL FLAUTO - Lui, un 25enne suo connazionale, è partito fermandosi poco dopo in un parco nelle vicinanze di via del Flauto, nella zona del Collatino, per appartarsi indisturbato. Qui la donna ha chiesto di essere pagata in anticipo, ma l’uomo, senza parlare, le ha fatto capire che prima voleva “consumare” la prestazione. Quando lei ha insistito nel chiedere il denaro pattuito, il 25enne con un gesto violento, dopo averla strattonata, l’ha fatta cadere a terra.

STRANGOLATA E RAPINATA - Con una mano intorno al collo, l’ha bloccata fino quasi a farla soffocare, riuscendo così a rubarle circa 460 euro che nascondeva all’interno del reggiseno. Ma l’uomo voleva di più; subito dopo ha infatti tentato, con la forza, di avere un rapporto sessuale con la sua vittima. La ragazza è riuscita però a liberarsi dalla presa ed è corsa sulla via principale per chiedere aiuto.

RAPINA E TENTATA VIOLENZA - Poco dopo è giunta sul posto una pattuglia della Polizia di Stato che, grazie alla descrizione fornita dalla vittima, è riuscita ad individuare l’aggressore. L’uomo è stato quindi accompagnato negli uffici del Commissariato Prenestino, dove è stato arrestato per i reati di rapina e tentata violenza sessuale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ma i 460€ che fine hanno fatto l hanno ridato alla ragazza che se fatta un (__O__) così per guadagnarseli

  • Ancora che stanno quâ!

Notizie di oggi

  • Ostia

    Troppe buche e radici: Ostiense chiusa a moto e scooter, la richiesta dopo l'incidente mortale di Elena Aubry

  • Politica

    Caso nomine, iniziato il processo: Sindaca Raggi assente

  • Cronaca

    Flambus sul Raccordo Anulare: brucia il bus Atac, tredicesimo caso nel 2018

  • Centro

    Pedaggio stradale, il modello londinese contagia il Campidoglio: "Chi inquina paga"

I più letti della settimana

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Mezza Maratona di Roma: 21 chilometri in notturna, sabato con strade chiuse e bus deviati

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Immersione fatale per un noto chirurgo ortopedico: morto Fabio Lodispoto, operava alla Mater Dei

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

Torna su
RomaToday è in caricamento