"Getta la pistola": tenta il colpo alle Poste, rapinatore fermato col bottino

L'uomo aveva pianificato la fuga lasciando parcheggiato uno scooter con tanto di targa oscurata

"Getta l'arma". Con sangue freddo e professionalità due Carabinieri della stazione di Bravetta oggi 16 agosto, intorno alle 13:30, hanno sventato una rapina e arrestato un ladro che stava tentando un colpo alle Poste. L'uomo, bloccato, aveva pianificato anche la fuga lasciando parcheggiato uno scooter con tanto di targa oscurata con un adesivo di fortuna. 

I fatti. I militari, in servizio per il controllo del territorio, hanno ricevuto via radio una richiesta di intervento per una rapina in corso nell'ufficio postale di via Massaciuccoli, 70, nel quartiere Africano ai Parioli. All'interno un uomo che, con il volto travisato da casco e pistola in pugno, si stava intascando il bottino. 

L'immediato intervento dei militari ha evitato che il furfante riuscisse nel suo intendo. L'uomo, bloccato dopo una breve colluttazione, è stato ammanettato. Sequestrata la pistola risultata poi essere un'arma giocattolo e il denaro appena rubato, circa 700 euro, e restituito alle Poste. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Da Acilia a Marranella, colpo a vecchie e nuove piazze di spaccio. Presi i nuovi capi: 21 arresti

Torna su
RomaToday è in caricamento