Rapina a mano armata alle Poste di San Giovanni: malore per una cliente

I malviventi in fuga con 700 euro. Il colpo negli uffici di via Magna Grecia, tra decine di utenti in attesa. Indaga la polizia

L'ufficio postale di via Magna Grecia (foto google)

Paura questa mattina alle Poste di San Giovanni dove due rapinatori hanno derubato del denaro dopo aver minacciato i dipendenti con una pistola. La rapina intorno alle 9:30, tra decine di utenti in attesa agli sportelli dell'ufficio postale di via Magna Grecia. Due i malviventi penetrati nei locali presi di mira con indosso un vestito scuro e con i volti travisati da passamontagna, poi la fatidica frase: "Fermi tutti questa è una rapina!".

FUGA A PIEDI - Minacciati gli impiegati delle Poste i ladri si sono quindi fatti consegnare 700 euro in contanti per poi dileguarsi rapidamente a piedi.
Dei momenti di grande apprensione quelli vissuti dai clienti dell'ufficio postale del Municipio XI con una donna medicata sul posto dall'ambulanza del 118 dopo aver accusato un malore per lo spavento.

CACCIA AI RAPINATORI - Sul posto gli agenti di polizia del commissariato San Giovanni che, ascoltati i testimoni ed acquisite le immagini di videosorveglianza dei locali rapinati, hanno avviato da subito la caccia ai rapinatori.