Rapinatori armati di pistola alle Poste: ladri in fuga a mani vuote

Il colpo tentato negli uffici di via Alessandria. I malviventi in fuga a bordo di uno scooter, indagano i carabinieri

L'ufficio Postale di via Alessandria chiuso dopo la rapina

Dei lunghi attimi di terrore. E' quanto hanno vissuto questa mattina alle 11:00 dipendenti e utenti dell'ufficio postale di via Alessandria al Nomentano. A creare il panico due rapinatori armati di pistola, penetrati nei locali posti al civico 59 della strada con il volto travisato da caschi e scaldacollo. Poi le minacce: "Questa è una rapina, dateci i soldi". Un colpo veloce che non ha però fruttato quanto sperato con i due malviventi, messi in fuga dall'allarme e scappati a mani vuote dopo pochi minuti.

PAURA ALLE POSTE - Un tentativo di rapina nel quale, oltre alla paura, non si sono registrati feriti. A raccontare quanto accaduto una donna presente nelle Poste adiacenti al Mercato Nomentano al momento dell'irruzione. "E' stato tutto molto veloce e confuso - racconta la signora ancora visibilmente spaventata - ero in attesa ed ho sentito urlare, poi mi sono girata ed ho visto queste due persone armate di pistola. Oltre alla paura, tanta, però nessuno si è fatto male con i due scappati via dopo pochi minuti". 

INDAGINI DEI CARABINIERI - Fuggiti a mani vuote, sul posto sono quindi arrivati i carabinieri che hanno ascoltato i dipendenti ed il direttore dell'Ufficio Postale di via Alessandria. A tentare la rapina due uomini con accento romano, poi la fuga a bordo di uno scooter parcheggiato in via Alessandria, con i malviventi allontanatisi in direzione di piazza Regina Margherita. Sul caso indagano i militari dell'Arma che hanno acquisito le immagini di videosorveglianza delle Poste, chiuse poi per rapina.

Rapina Poste via Alessandria 1-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento