Collatino, armato di coltello rapina negozio di casalinghi

Il colpo in un negozio di via Herbert Spencer è fallito grazie all'intervento di un carabinieri libero dal servizio che ha bloccato la fuga del ladro

Armato di coltello e con il volto travisato si stava preparando per saccheggiare un negozio di casalinghi in via Herbert Spencer, nel quartiere Collatino. Non aveva fatto i conti, però, con un Carabiniere del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro, libero dal servizio e in abiti civili, che ha sventato il suo piano.

Il ladro, 39enne di Roma, disoccupato e con precedenti penali, è stato sorpreso mentre, con volto travisato da scaldacollo, cappello e occhiali e armato di coltello a serramanico, si dirigeva verso le casse. A destare sospetti al militare, era stato uno scooter acceso e con la targa coperta da nastro adesivo, davanti al negozio di casalinghi.

Il rapinatore è stato sorpreso dall'azione fulminea del Carabiniere che lo ha bloccato e arrestato. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, in attesa del processo.