Fugge sul terrazzo per evitare l'arresto: aveva rapinato banca insieme a due complici

La Polizia ha rintracciato e arrestato il terzo complice della banda che lo scorso 2 ottobre aveva tentato un maxi colpo in banca

E' stato rintracciato e arrestato il terzo complice della banda che, lo scorso 2 ottobre, aveva tentato un maxi colpo alla filiale della Monte dei Paschi di Siena di via Anagnina 334 (qui la notizia completa). I malviventi, dopo aver legato con delle fascette da elettricista gli impiegati, si sono fatti consegnare circa 25mila euro.

L'uomo, un 43enne romano cognato di uno dei rapinatori già arrestati, è stato arrestato dalla Polizia di Stato. I tre componenti della banda, armati di taglierino, stavano mettendo a segno la rapina quando la Polizia è intervenuta sul posto aveva arrestato in flagrante due dei rapinatori ancora all'interno. Il 43enne romano, che faceva da palo, era invece riuscito a fuggire prima dell'arrivo delle pattuglie. 

Le ricerche del complice si erano da subito focalizzate sulle telecamere di sicurezza della banca che avevano immortalato il suo volto. E' stato riconosciuto immediatamente dagli agenti del Commissariato Romanina a causa dei suoi numerosi precedenti di polizia.

Dopo un servizio di appostamento presso la sua abitazione, i poliziotti hanno rintracciato il fuggiasco all'ultimo piano dello stabile dove, ha cercato ancora di guadagnarsi la libertà scappando sul terrazzo ma è stato bloccato. Sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per il reato di rapina aggravata in concorso è stato portato in carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rimossa la favela di viale della Serenissima: 60 persone disperse sul territorio. Sequestrata l'area

  • Politica

    Strade, l'assessora Gatta: "Ora basta associare Roma alla parola buche"

  • Politica

    M5s vuole il car sharing anche in periferia: l'obiettivo è allargare la mappa di copertura dei tre operatori

  • Politica

    Ippodromo Capannelle, per la riapertura c'è un piano b: il Campidoglio pensa ad una società in house

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

  • Lunedì sciopero nazionale dei trasporti: a Roma regolari i mezzi Atac e Roma Tpl. A rischio corse Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento